Make your own free website on Tripod.com
Scala della durezza

La Scala di Mohs prende il nome dal mineralogista austriaco Friederich Mohs. un criterio empirico per la valutazione della durezza dei materiali. Essa assume come riferimento la durezza di dieci minerali numerati progressivamente da 1 a 10 e tali che ciascuno in grado di scalfire quello che lo precede ed scalfito da quello che lo segue. Il primo minerale della serie il talco, l'ultimo il diamante. La scala di Mohs fornisce un valore puramente indicativo in quanto gli intervalli tra i valori rappresentati non sono costanti, per esempio il diamante risulta un migliaio di volte pi duro del corindone, come stato messo in evidenza dalle prove sperimentali del mineralogista Rosiwal. Per determinare la durezza di un campione non si fa altro che provare quali elementi della scala riesce a scalfire e da quali viene scalfitto. Esiste anche una scala assoluta di durezza, calcolabile tramite lo sclerometro, che permette di definire la durezza in modo numerico.

Clicca qui per visualizzare la scala di Mohs
Torna Indietro